Art. 22 cpo - Attività del Comitato per l'imprenditoria femminile

Il Comitato ha compiti di indirizzo e di programmazione generale in ordine agli interventi previsti dal libro III, titolo II; promuove altresì lo studio, la ricerca e l'informazione sull'imprenditorialità femminile. 2.  Per le finalità di cui al presente capo il Comitato stabilisce gli opportuni collegamenti con il Servizio centrale per la piccola industria e l'artigianato di cui all'articolo 39, comma 1, lettera a), della legge 5 ottobre 1991, n. 317, e si avvale di consulenti, individuati tra persone aventi specifiche competenze professionali ed esperienze in materia di imprenditoria femminile. (legge 25 febbraio 1992, n. 215, articolo 10, commi 4 e 5). Articolo abrogato dall'art. 4, comma 1, D.P.R. 14 maggio 2007, n. 101.  




Leggi altri articoli in: Codice Pari Opportunità