Art. 3 cpa - Dovere di motivazione e sinteticità degli atti

Ogni provvedimento decisorio del giudice è motivato.

Il giudice e le parti redigono gli atti in maniera chiara e sintetica.






Leggi altri articoli in: Codice Processo Amministrativo
x

Richiedi un Parere Legale

Immediato e Riservato