Art. 8 Legge Fallimentare - Stato d'insolvenza risultante in giudizio civile

Se nel corso di un giudizio civile risulta l'insolvenza di un imprenditore che sia parte nel giudizio, il giudice ne riferisce al tribunale competente per la dichiarazione del fallimento. Articolo abrogato dall'art. 6, D.Lgs. 9 gennaio 2006, n. 5, con la decorrenza indicata nell'art. 153 dello stesso decreto.




Leggi altri articoli in: Legge Fallimentare
x

Richiedi un Parere Legale

Immediato e Riservato