• Home
  • Regolamento SIAE
  • Art. 37 Regolamento SIAE - Norme di compilazione e consegna dei programmi musicali

Art. 44 Regolamento SIAE - Protezione delle opere

1. La protezione delle opere assegnate alla sezione Cinema è esercitata, in relazione ai diritti previsti dall’art.6 comma 3 dello Statuto, con riferimento ai compensi riconosciuti in favore degli autori ed adattatori di opere cinematografiche ed assimilate. 2. Agli autori potrà essere richiesta, per le opere di produzione o di coproduzione italiana, l’apposizione di particolari clausole nei contratti di cessione dei diritti per la realizzazione dell’opera, che consentano alla Società la gestione di uno o più diritti all’estero. 3. Qualora la tutela abbia per oggetto la percezione di compensi derivanti da rapporti contrattuali tra autori e produttori, o la concessione, per conto e nell’interesse degli autori, di licenze e autorizzazioni per l’utilizzazione economica delle opere assegnate alla sezione, l’esercizio della tutela comporta, in deroga all’art. 2 del presente Regolamento, il conferimento di specifico mandato. 4. Per i produttori o concessionari di opere cinematografiche o assimilate può formare oggetto del rapporto associativo il conferimento di mandato per lo svolgimento dei servizi in materia di diritto d'autore, di cui all’art. 45, comma 2, del presente Regolamento.




Leggi altri articoli in: Regolamento SIAE