Art. 159 Codice Assicurazioni - Cancellazione dal ruolo

La cancellazione dal ruolo è disposta dalla CONSAP, con provvedimento motivato, in caso di: (1) a) rinuncia all'iscrizione; b) perdita di uno dei requisiti di cui all'articolo 158, comma 1, lettere a), b), c) e d); c) sopravvenuta incompatibilità ai sensi dell'articolo 158, comma 2; d) radiazione; e) mancato versamento del contributo di gestione di cui all'articolo 337, nonostante apposita diffida disposta dalla CONSAP.(2) 2. Non si procede alla cancellazione dal ruolo, anche se richiesta dal perito, fino a quando sia in corso un procedimento disciplinare ovvero siano in corso accertamenti istruttori propedeutici all’avvio del medesimo. (1) Alinea così modificato dall’art. 1, comma 111, D.Lgs. 12 maggio 2015, n. 74. (2) Lettera così modificata dall’art. 1, commi 111 e 216, D.Lgs. 12 maggio 2015, n. 74.




x

Utilizzando il sito si accettano i Cookies, dal medesimo utilizzati, secondo l'informativa consultabile.

Accetto