Art. 104 codice beni culturali - Fruizione di beni culturali di proprietà privata

Possono essere assoggettati a visita da parte del pubblico per scopi culturali: a)  i beni culturali immobili indicati all'articolo 10, comma 3, lettere a) e d), che rivestono interesse eccezionale; b)  le collezioni dichiarate ai sensi dell'articolo 13. 2.  L'interesse eccezionale degli immobili indicati al comma 1, lettera a), è dichiarato con atto del Ministero, sentito il proprietario. 3.  Le modalità di visita sono concordate tra il proprietario e il soprintendente, che ne dà comunicazione al comune e alla città metropolitana nel cui territorio si trovano i beni. (1) 4.  Sono fatte salve le disposizioni di cui all'articolo 38. (1) Comma così modificato dall'art. 2, comma 1, lett. sss), D.Lgs. 26 marzo 2008, n. 62.     




Leggi altri articoli in: Codice Beni Culturali
x

Utilizzando il sito si accettano i Cookies, dal medesimo utilizzati, secondo l'informativa consultabile.

Accetto