Art. 51 cpi - Sufficiente descrizione

Alla domanda di concessione di brevetto per invenzione industriale debbono unirsi la descrizione, le rivendicazioni e (1) i disegni necessari alla sua intelligenza. 2. L'invenzione deve essere descritta in modo sufficientemente chiaro e completo perché ogni persona esperta del ramo possa attuarla e deve essere contraddistinta da un titolo corrispondente al suo oggetto. 3. Se un'invenzione riguarda un procedimento microbiologico o un prodotto ottenuto mediante tale procedimento e implica l'utilizzazione di un microrganismo non accessibile al pubblico e che non può essere descritto in modo tale da permettere ad ogni persona esperta del ramo di attuare l'invenzione, nella domanda di brevetto si dovranno osservare, quanto alla descrizione, le norme previste dall’articolo 162 (2). (1) Le parole: “la descrizione e” sono state sostituite dalle attuali: “la descrizione, le rivendicazioni e” dall’art. 28, co. 1, D.Lgs. 13 agosto 2010, n. 131. (2) Le parole: “le norme previste nel regolamento.” sono state sostituite dalle attuali: “le norme previste dall’articolo 162.” dall’art. 28, co. 2, D.Lgs. 13 agosto 2010, n. 131.




Leggi altri articoli in: Sezione IV - Invenzioni
x

Utilizzando il sito si accettano i Cookies, dal medesimo utilizzati, secondo l'informativa consultabile.

Accetto