Art. 5 Codice Penale Militare Pace - Militari considerati in servizio alle armi.

Agli effetti della legge penale militare, sono considerati in servizio alle armi: 1) gli ufficiali collocati in aspettativa, o sospesi dall’impiego, o che comunque, a’ termini delle leggi che ne regolano lo stato, sono nella posizione di servizio permanente, ancorché non prestino servizio effettivo alle armi; 2) i sottufficiali di carriera collocati in aspettativa; 3) i militari in stato di allontanamento illecito, diserzione o mancanza alla chiamata, o comunque arbitrariamente assenti dal servizio; 4) i militari in congedo, che scontano una pena militare detentiva, originaria o sostituita a pene comuni; 5) i militari in congedo, che si trovano in stato di detenzione preventiva in un carcere militare, per un reato soggetto alla giurisdizione militare; 6) ogni altro militare in congedo, considerato in servizio alle armi a norma di legge o dei regolamenti militari.




Leggi altri articoli in: Codice Penale Militare di Pace
x

Utilizzando il sito si accettano i Cookies, dal medesimo utilizzati, secondo l'informativa consultabile.

Accetto