Revoca dell’amministratore di condominio: nessun Avvocato

“Nel giudizio che revoca l’amministratore di condominio non è richiesto il patrocinio di un difensore legalmente esercente, trattandosi di un procedimento camerale plurilaterale atipico, che culmina in un procedimento privo di efficacia decisoria, siccome non incidente su situazioni sostanziali di diritti o ‘status’”.

Leggi tutto

Requisito Altezza Minima Concorsi

Il requisito dell’altezza minima dei bandi di concorso è giustificato da ragioni di sicurezza per la collettività, specie con riferimento ai lavori, come quelli svolti dalle forze dell’ordine, in cui spesso si ha a che fare con criminali o con situazioni in cui la prestanza fisica aiuta sé stessi e il bene comune.

Leggi tutto

Licenziamento del Lavoratore

Molto spesso accade che il datore di lavoro, pur di sgravarsi da un peso economico e, talvolta, anche morale, come è nel caso di un lavoratore divenuto “fastidioso”, proceda ad un licenziamento che solo formalmente può fondarsi su un giustificato motivo oggettivo mentre in realtà, ufficiosamente, costituisce soltanto un espediente.

Leggi tutto

Omicidio Colposo durante caccia al cinghiale | Art. 589 CP

Scambiare il proprio compagno di caccia per un cinghiale e ucciderlo la Cassazione specifica quando è punibileLa caccia di gruppo al cinghiale, in quanto attività venatoria con il fucile, è attività pericolosa. Secondo la Cassazione penale, che ha deciso il 25 giugno 2020 con la sentenza n. 19217, il cacciatore ha l'obbligo, al fine di preservare l'incolumità dei terzi e non mettere in pericolo la vita degli altri partecipanti, di accertare che il campo di tiro sia sufficientemente aperto e libero, e non può sparare contro un bersaglio non determinato e coperto da vegetazione, altrimenti incorre nel reato di omicidio colposo.

Leggi tutto

Acquisto e utilizzo di macchina da gioco elettronico con sistema telematico alterato

Cassazione penale 54715 2016 Acquisto e utilizzo di macchina da gioco elettronico con sistema telematico alteratoPur annullando con rinvio la sentenza emessa dalla Corte di appello limitatamente alla omessa motivazione sulla richiesta di sanzione sostitutiva, la Cassazione (sentenza n. 54715/2016) ha rigettato il ricorso dichiarando irrevocabile l'affermazione di responsabilità nei confronti dell’imputato, colpevole di avere manomesso macchine per il gioco online per abilitarle all'esercizio del gioco d'azzardo allo scopo di trarne profitto.

Leggi tutto

Truffa bollini su ricette per farmaci non consegnati

 truffa applicare bollini a ricette per farmaci non consegnatiLa Corte di cassazione con sentenza n. 35924 dell’8 agosto 2019 ha annullato con rinvio la sentenza della Corte di appello di Trieste con la quale veniva condannato un farmacista friulano per truffa, rimettendo al collegio di una diversa sezione la decisione sul merito.

Leggi tutto

Reiterazione delle condotte di stalking

Cassazione penale 33842 2018 Reiterazione delle condotte di stalkingLa Corte di cassazione si è pronunciata sul caso di un uomo che, non avendo mai accettato la fine della relazione sentimentale, inizia a perseguitare l’ex compagna in modo sempre più aggressivo.

Ripetuti atteggiamenti persecutori, appostamenti e percosse, hanno costretto la donna a denunciarlo.

Leggi tutto

Utilizzo esclusivo dei dati reperiti via internet o da "Wikipedia"

Cassazione penale 38896 2019 Utilizzo esclusivo dei dati reperiti via internet o dallenciclopedia web WikipediaAi fini della configurabilità della scriminante putativa del diritto di cronaca o di critica nell’ambito della pubblicazione di notizie potenzialmente diffamatorie, la Cassazione con la sentenza n. 38896, ha chiarito che è non è sufficiente, ai fini dell'adempimento dell'onere di verifica dei fatti riportati e delle fonti, la consultazione dei più noti motori di ricerca (come Wikipedia) perché non sono strumenti idonei a garantire la necessaria completezza informativa.

Leggi tutto

x

Utilizzando il sito si accettano i Cookies, dal medesimo utilizzati, secondo l'informativa consultabile.

Accetto